Per info Telefono: +39 049 8666378

La Nutripuntura: cos’è e a cosa serve

La Nutripuntura: cos’è

Oggi la frontiera della salute non è più l’assenza di malattia, ma la qualità della vita: uno stato di benessere, fisico e psichico, è garante di una vita sana.

In realtà la salute è un fragile equilibrio, risultato del funzionamento armonioso degli organi interni, in rapporto con i 5 sensi. Questi ultimi permettono di apprezzare la vita, di percepirne le informazioni, di comunicare, di camminare, di imparare, di discernere, di essere vigile e presente in ogni momento della giornata.

Un individuo in salute è dunque dinamico, equilibrato, organizzato, sereno, in armonia con se stesso e con l’ambiente che lo circonda.

Ma se la salute è un’ambizione collettiva, che richiede l’impegno personale di ognuno.

La Nutripuntura offre gli strumenti necessari alla manutenzione, la regolazione e al sostegno delle correnti che governano la salute.

Non si sostituisce alle funzioni naturali dell’organismo, ma ne ottimizza il funzionamento sorvegliandone l’equilibrio. Modulando le informazioni che attivano le funzioni cellulari, favorisce e sostiene la salute.

In effetti, le informazioni veicolate dagli oligoelementi presenti nella composizione dei nutrimenti endocellulari catalizzano le correnti elettromagnetiche, indispensabili alla vita cellulare.

La Nutripuntura favorisce dunque l’assorbimento equilibrato degli alimenti, carburante necessario a tutte le funzioni psicofisiche.

La Nutripuntura per…

  • Attivare gli scambi cellulari, indispensabili alla vita
  • Nutrire i circuiti più indeboliti. In effetti, un organo non è inerte, ma interagisce con l’ambiente. La sua individualità è caratterizzata da una funzione fisiologica che può, in alcune circostanze, indebolirsi.
  • Regolare le correnti vitali in funzione delle stagioni, il cui ciclo sensibilizza dei circuiti specifici, di volta in volta diversi. Sostenere l’equilibrio dei ritmi biologici, sincronizzati sulle stagioni, è l’obbiettivo principale della nutripuntura.
  • Migliorare la dinamica comportamentale dell’individuo. Utilizzando questi nutrimenti, si percepisce chiaramente la relazione tra il fisico e la sfera psichica, già messa in evidenza dalla medicina tradizionale cinese, medicina plurimillenaria che ha costruito un modello dinamico dell’essere umano, inserito in un universo in continua trasformazione.

 

A chi consigliare la Nutripuntura?

Rafforzando le correnti vitali dell’organismo, la Nutripuntura è consigliata a tutti. Migliora la qualità di vita di: adolescenti, bambini nell’età della crescita, adulti, donne in gravidanza, persone anziane, sportivi, studenti….. Tutti possono usufruire dei suoi benefici.

Lascia un commento

Carrello della spesa

0
image/svg+xml

No products in the cart.

Continua gli acquisti